belotti-soluzioni-robotiche

8 Giugno 2022

L’automazione industriale degli impianti produttivi sta disegnando in questi anni un nuovo ecosistema manifatturiero e un nuovo modo di lavorare. Automatizzare i processi industriali significa creare ed implementare tecnologie che gestiscano e controllino le fasi produttive in modo completamente automatico, lavorando in modalità non presidiata e definendo quindi un approccio innovativo alla produzione.

L’innovazione,  cioè il perseguimento e la realizzazione di qualcosa di pioneristico e all’avanguardia, è un aspetto che da sempre è sempre stato al centro della visione aziendale di Belotti.

Da questa visione e dalle esigenze dei propri clienti prende vita Belotti Automation, la divisione impegnata nella progettazione e nella realizzazione di linee automatizzate e celle robotizzate complete di hardware e software.

Le aziende sono sempre più alla ricerca di soluzioni in grado di proteggerle da imprevisti e inefficienze e, per rispondere a questa esigenza, Belotti ha investito nello sviluppo di una divisione specializzata nella ideazione, progettazione, costruzione e fornitura di soluzioni automatizzate “chiavi in mano” in grado di automatizzare i processi produttivi delle aziende così da aumentarne la produttività.

Manipolatori cartesiani, celle robotizzate, magazzini automatici, nastri e alimentatori flessibili vengono progettati e costruiti da Belotti – confermando anche in questo ambito il proprio DNA di costruttore – integrando Robot industriali antropomorfi, AGV, sistemi di visione e supervisori.

Belotti Robotic Automation

All’interno delle fabbriche l’automazione è sempre più impiegata per aumentare l’efficienza produttiva: si parla di tre milioni di robot industriali installati e attivi oggi nel mondo.

Da oltre quarant’anni Belotti affianca importanti players attivi in settori ad alto contenuto tecnologico (automotive, aerospaziale, ferroviario e navale), fornendo loro soluzioni per la lavorazione a controllo numerico di materiali compositi, plastica e lega leggera, confermando nel tempo il proprio ruolo di partner tecnologico di riferimento e mettendo a disposizione oggi anche le proprie competenze nello sviluppo di soluzioni robotiche personalizzate per automatizzare i processi produttivi.

Dalla prima cella modulare Belotti Integrale, realizzata per la linea di assemblaggio del Super SUV Urus di Automobili Lamborghini, i sistemi robotici sviluppati da Belotti vanno a ricoprire un ruolo sempre più centrale nei nuovi paradigmi produttivi dei clienti, portando il loro contributo in automazione nelle fasi a monte e a valle della lavorazione a controllo numerico. Punta d’eccellenza di questa attività è rappresentata dall’isola robotizzata in cui macchina a controllo numerico e due robot antropomorfi condividono lo stesso software di controllo.

Un unico interlocutore tecnologico su tutta la linea

Un vantaggio concreto per quei clienti che si rivolgono a Belotti per automatizzare le proprie linee è quello di avere un unico interlocutore per ogni esigenza tecnica. Il Service Belotti, già noto per l’assistenza sui centri di lavoro, garantisce competenza e prontezza di intervento su ogni tematica tecnica che si presenti sulla linea installata.

Sempre più automazione nell’industria manifatturiera e i vantaggi di affidarsi all’automazione robotica di Belotti

Laddove l’automazione sembrava uno strumento poco adatto, oggi, anche in virtù del contributo in termini di formazione e consulenza delle aziende leader di questo settore, si è andati oltre i radicati pregiudizi e le aziende manifatturiere si affidano sempre di più all’automazione per generare vantaggi competitivi e aumentare l’efficienza dei propri cicli produttivi, specialmente quando si devono gestire grandi numeri.
Inoltre, gli incentivi statali posti in essere da moltissimi governi del mondo industrializzato, compresi quelli promossi dal Governo Italiano, stanno spingendo le aziende ad avvantaggiarsi degli sgravi fiscali e dei finanziamenti disponibili per l’acquisto di dotazioni tecnologiche che le aiutino ad automatizzare i processi.

La divisione Belotti Robotic Automation è in grado di assistere queste imprese, aumentando in modo significativo la produttività e l’efficienza dei cicli produttivi, riducendo costi, tempi e portando numerosi vantaggi:

  • Riduzione dei costi: affidarsi all’automazione robotica per portare a termine un determinato ciclo produttivo mette al riparo l’azienda da imprevisti e cali di efficienza fisiologici, svincolandola dalle criticità legate all’impiego della manodopera specializzata;
  • Aumento della produttività: abbattendo il rischio di sviste ed errori diminuiscono anche gli sprechi e si genera un aumento della produttività in ottica di Lean Manufacturing. La possibilità di prevedere con certezza i flussi di lavoro permette inoltre di monitorare la produzione indirizzandola e gestendola al meglio. Il personale, svincolato dalle fasi ripetitive della produzione, potrà dedicarsi ad attività a maggior valore aggiunto, aumentando il proprio contributo al successo dell’azienda;
  • Maggiore sicurezza: la movimentazione di oggetti o di materiale particolarmente pesante può essere affidato ai robot e ai processi automatizzati, rendendo la linea di produzione un sistema sicuro per i dipendenti;
  • Ottimizzazione degli spazi: inserire celle o linee automatizzate all’interno della produzione consente un utilizzo degli spazi in modo più logico e funzionale.
  • Rientro dell’investimento: grazie all’esperienza in qualità di system integrator, Belotti affianca i clienti nella scelta dell’automazione più idonea per specifiche esigenze produttive e per creare flussi di lavoro più veloci, sicuri e precisi. Grazie ai vantaggi che derivano da tutti questi fattori, un’integrazione robotica Belotti Automation ha un ritorno sull’investimento, in alcuni casi, anche inferiore a un anno.

Precisione e affidabilità: qualità senza compromessi

Belotti progetta, sviluppa e produce centri di lavoro a controllo numerico per la fresatura, foratura e rifilatura di materiali avanzati, compositi, plastiche e leghe leggere. Da sempre queste tecnologie sono apprezzate dai clienti per la capacità di apportare un elevato grado di innovazione all’interno di un contesto produttivo. La profonda competenza nel fornire soluzioni sempre più performanti nella lavorazione a controllo numerico permea oggi anche la divisione dedicata all’automazione robotica.

La movimentazione, la manipolazione e il posizionamento del pezzo in lavorazione sono fasi fondamentali per la corretta riuscita della fornitura.
Belotti ne ha piena consapevolezza e per questo motivo i magazzini automatici, i nastri, le navette, gli AGV, i robot manipolatori cartesiani ed i robot antropomorfi vengono pensati e realizzati da Belotti per garantire il massimo dell’affidabilità. Le linee progettate ed installate da Belotti sono il risultato di un processo di progettazione ingegneristica che tiene conto di tre elementi fondamentali:

  • Produttività: le isole di manipolazione, equipaggiate con i migliori robot presenti sul mercato dotati di gripper e di sistemi meccanici dedicati, assicurano velocità ed efficienza;
  • Flessibilità: i magazzini, costruiti ad hoc per il cliente, e le stazioni intermedie prima del caricamento (in alcuni casi equipaggiate anche con di sistemi di visione artificiale 2D e 3D) sono progettati e realizzati per permettere un riattrezzaggio rapidissimo dell’isola al cambio lotto e un’elevata autonomia produttiva;
  • Qualità: sfruttando il robot come posizionatore dei sensori ottici, le linee di manipolazione possono essere equipaggiate da sistemi di ispezione in grado di oggettivare la qualità del prodotto lavorato, effettuando controlli superficiali, dimensionali o di corretto assemblaggio.

Questa sinergia ingegneristica permette un monitoraggio costante, una precisione ed un’affidabilità della lavorazione per cui i centri di lavoro Belotti sono apprezzati sul mercato domestico e internazionale.

I sistemi di automazione industriale proposti da Belotti non riguardano solo soluzioni di asservimento di CNC Belotti, ma prevedono anche la fornitura di progetti completi e “chiavi in mano” per un’ampia gamma di attività produttive in settori industriali differenti. Numerosi sono i progetti in cantiere affidati alla divisione Belotti Robotic Automation alcuni dei quali, ad elevata complessità, sono destinati a diventare delle pietre miliari nella crescita aziendale, sia da un punto di vista tecnologico che di capitale umano.

Richiesta informazioni

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo la vostra privacy policy.