ANNO 2021 CITTÀ Legnano STATO Italia PRODOTTO Serie FLA Serie MDL

I centri di lavoro avanzati ad alta velocità Belotti serie MDL e serie FLA sono stati scelti dall’azienda di Legnano per la lavorazione di materiali compositi e leghe leggere.

Eccellenza tecnologica, innovazione e know-how: questo è il terreno condiviso alla base della proficua collaborazione tra Belotti S.p.A. ed Eligio Re Fraschini S.p.A., azienda di Legnano (MI) leader nella produzione di attrezzature e parti in materiale composito e leghe leggere per i settori aerospaziale, automotive, nautico e racing.
Fondata nel 1946 da Eligio Re Fraschini come produttore di stampi in legno per la fonderia, negli anni l’azienda è passata dalla lavorazione del legno a quella dei materiali compositi (come la fibra di carbonio) e dei materiali avanzati ad alte prestazioni.
Lavorazioni che, con la nascita dei centri di lavoro a controllo numerico, hanno permesso all’azienda di affermarsi come partner nella progettazione, design e realizzazione di attrezzature, aprendo le porte a collaborazioni molto strette con clienti chiave in diversi settori.

Oggi l’azienda lavora per settori che si occupano prevalentemente di oggetti legati al mondo delle corse e delle competizioni. La sfida principale è rappresentata dal conseguimento di una sempre più elevata qualità nei processi di progettazione e di realizzazione dei progetti.

Per rispondere agli elevati standard qualitativi richiesti dal mondo del racing e dai settori dell’automotive e dell’aerospace, Eligio Re Fraschini S.p.A. ha scelto di affidarsi ai centri di lavoro Belotti, centri cnc a 5 assi ad alta velocità dedicati al sito produttivo seriale e destinati alla lavorazione di fibra di carbonio, materiali compositi, resine e leghe leggere.

I due nuovi centri di lavoro a controllo numerico, uno della Serie MDL 5048 e uno della Serie FLA 4018, sono stati progettati e personalizzati in modo sartoriale da Belotti per aderire perfettamente alle particolari esigenze del cliente.

Nel dettaglio:

  1. La Serie MDL di Belotti è composta da centri di lavoro avanzati ad alta velocità particolarmente indicati per i settori automotive e aerospace, utilizzati per processare modelli e stampi in leghe leggere e per rifilare componenti strutturali di grandi dimensioni in materiale composito.
  2. La serie FLA, invece, si compone di centri di lavoro per la rifilatura in serie di componenti in materiali compositi e termoplastici e per la fresatura di modelli in resina o leghe leggere.

Attualmente in azienda è entrata la terza generazione che è composta da Andrea, Tommaso e Silvia Re Fraschini. Tommaso, in particolare, si è occupato insieme al padre Massimo di intercettare sul mercato la migliore soluzione tecnologica per le loro esigenze produttive legate alla produzione in serie. “Il momento in cui sono entrato in azienda” racconta Tommaso “ha coinciso con la ricerca e la valutazione di quelle che potevano essere le macchine utensili e le macchine a controllo numerico che avremmo inserito nel sito produttivo seriale”.

La scelta è ricaduta su Belotti per aver conseguito il primato nelle seguenti caratteristiche:

  • tolleranza di lavorazione,
  • ripetibilità di questa tolleranza di lavorazione,
  • volumi di lavoro generabili,
  • tempi di consegna,
  • costi.

Tempi di consegna e soprattutto tempi di risposta in ambito Service”, continua Tommaso, “perché Belotti è un’azienda che si trova geograficamente vicina a noi e, nel caso in cui avessimo avuto necessità di assistenza, l’intervento di Belotti sarebbe stato rapido. Quindi abbiamo iniziato una stretta collaborazione con Belotti che ci ha permesso di trovare delle nuove tecnologie e dei nuovi metodi per poter lavorare i nostri particolari in un modo efficiente, affidabile e soprattutto ripetitivo”.

Per Massimo Re Fraschini, CEO della società,  uno degli aspetti centrali dell’affidamento della commessa è stata la capacità di risposta di Belotti sul versante della personalizzazione della tecnologia e del come questa personalizzazione abbia generato importanti vantaggi specialmente sul time to market. “Abbiamo abbattuto i tempi del 30% rispetto a quello che avevamo preventivato. Quindi è stato fatto un grosso lavoro di ingegnerizzazione sul prodotto della macchina utensile, cioè è stata customizzata per arrivare ad avere un timing di riferimento veramente importante” afferma Massimo Re Fraschini.

I centri di lavoro avanzati ad alta velocità della serie MDL di Belotti sono indicati soprattutto per i settori automotive e aerospace. Questa famiglia di centri cnc a 5 assi è utilizzata con grande versatilità e garantisce un altissimo livello di produttività nelle lavorazioni di fresatura di modelli e stampi in leghe leggere e nei processi di rifilatura di  componenti strutturali di grandi dimensioni in materiale composito. L’adozione di teste a 5 assi dotate di motori coppia, righe ottiche sugli assi lineari e strutture ad altissima rigidità esaltano le caratteristiche di precisione e la qualità delle finiture.

I centri di lavoro ad alta velocità della seria FLA sono invece  indicati per la rifilatura in serie di componenti in materiali compositi e termoplastici e per la fresatura di modelli in resina o leghe leggere, integrando in un’unica soluzione la produttività di una fresatrice ad alta velocità e il potenziale di un centro di lavoro a ponte mobile. L’ampia gamma di modelli, l’elevata personalizzazione delle configurazioni e le speciali caratteristiche tecniche hanno favorito la forte diffusione di questa Serie in molteplici settori industriali: dall’automotive all’aerospaziale, dal ferroviario al nautico, dalla termoformatura alla lavorazione di modelli e stampi.

I centri di lavoro FLA garantiscono la massima efficienza produttiva grazie a:

  • l’ottima dinamicità degli assi
  • la personalizzazione delle unità operatrici
  • i magazzini utensili dal design modulare

La loro produttività viene ulteriormente incrementata attraverso l’integrazione di sistemi automatici di carico/scarico (tavole rotanti e tavole traslanti singole e doppie) così da ottimizzare i tempi di ciclo. In particolare, il modello con tavola rotante “Giostra” permette di abbattere drasticamente e quasi azzerare i tempi di attrezzaggio, semplificando e velocizzando le operazioni di carico/scarico dei pezzi in lavorazione.

Per maggiori informazioni sull’azienda e le sue lavorazioni, vi invitiamo a consultare il sito https://www.refraschini.it/

Video Gallery

Richiesta informazioni

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo la vostra privacy policy.